Chess42 gioca a scacchi tramite iMessage

categoria app: 

Grado di accessibilità con l'uso di Screen Reader: 

Pienamente accessibile

Eventuali note sull'accessibilità: 

Scacchiera compatibile 100% con VoiceOver. Se non si dovesse vedere la scacchiera nella conversazione iMessage in atto, è necessario riavviare l'iPhone (dipende da un bug presente su iMessage).

Tipologia Licenza: 

Commerciale

offre acquisti in app: 

no

Descrizione: 

Il sistema operativo iOS 10, ha introdotto la possibilità di utilizzare delle applicazioni di terze parti per arricchire le conversazioni effettuate tramite iMessage, il protocollo di messaggistica istantanea proprietario di Apple.
Oramai si sprecano tra giochetti, adesivi, possibilità di condividere link ... finalmente è stato realizzato anche un gioco di scacchi, accessibile con VoiceOver ma che non costringa a conoscere a memoria l'annotazione algebrica degli scacchi, perché c'è proprio la griglia della scacchiera accessibile, e i pezzi etichettati per nome.
L'applicazione si chiama Chess42 (chess four two, chess for two, ovvero scacchi per due), e il suo scopo è di giocare una partita a scacchi su iMessage con un amico. Non ha una vera e propria interfaccia, ma si interagisce con il gioco tramite l'interfaccia di iMessage.
Dopo averla scaricata tramite il link presente in questo sito, per farla partire occorre effettuare questa procedura:

  1. aprire una nuova conversazione iMessage, con il giocatore destinatario, come se si volesse inviare un normale messaggio, naturalmente il numero o indirizzo deve essere associato a un iMessage (di solito iOS lo segnala).
  2. scorrere fino alla fine della finestra dei messaggi, fino a trovare: app di messaggistica, e fare doppio tap
  3. una volta entrati, cercare con il flick a dito singolo, o con lo scorrimento da sinistra a destra o destra-sinistra con 3 dita, l'app chess42, poi fare doppio tap
  4. si dovrebbe vedere la scacchiera e dovrebbe essere possibile muovere i pezzi bianchi. Se ciò non fosse possibile e si vedono solo i pulsanti confirm e show last move, occorrerà riavviare l'iPhone, è un bug di iMessage.

Una volta visualizzata la scacchiera, i pezzi saranno predisposti a griglia, e VoiceOver dirà i nomi delle caselle, tecnicamente case, da a1 a h8; ogni casa è occupata dal suo rispettivo pezzo nella propria posizione di base.
Per adesso l'interfaccia, compresi i nomi dei pezzi, è in inglese ma ci si sta attrezzando per poter tradurla in italiano, i pezzi sono: rook=torre, knight=cavallo, bishop=alfiere, queen=regina, king=re, pawn=pedone.
Come detto, non occorre conoscere l'annotazione algebrica, e quindi scrivere Nf3 per muovere il cavallo nella casa f3, come invece si fa con il server fbchess di facebook messenger. Qui i pezzi si possono spostare fisicamente da una casa all'altra, tramite i gesti di VoiceOver.
Si consiglia, per poter navigare l'interfaccia dei giochi a tabella, di attivare l'opzione Navigazione verticale, da impostazioni, generali, accessibilità, VoiceOver, rotore, spuntare la voce Navigazione verticale, e posizionarci il rotore successivamente quando si sta sulla scacchiera, in modo che con i flick orizzontali ci si muove nelle case orizzontali e con quelli verticali in quelle verticali; per muoversi in diagonale occorrerà ovviamente fare un flick orizzontale e uno verticale.. Per esempio per spostarsi col flick da c1 a d2, si fliccherà a destra su d1, e poi flick in alto su d2, con la voce navigazione verticale attiva.
Per spostare un pezzo da una casa all'altra, basterà posizionarsi sul pezzo, per esempio il pedone da e2 a e4. Ci si posiziona su e2, si fa doppio tap dove dice e2 white pawn. Poi, ammesso che la navigazione verticale sia impostata nel rotore, due flick verticali fino a e4, che verrà dichiarata come empty (vuota), doppio tap su empty, e il pedone si sposterà automaticamente.
Altrimenti, se si ha una buona manualità data dalla conoscenza del Braille o di varie mappe tattili, si può anche evitare di usare la navigazione verticale del rotore e usare le dita sul touch come se fosse una piccola scacchiera... questa metodologia è divertente da fare sull'iPad.
Unica nota negativa, che si spera venga risolta nei prossimi aggiornamenti, è che non si trova il pulsante resign, ovvero abbandona partita, offer draw (offri una patta), oppure ricomincia il gioco, una volta che vinci ... o perdi.

Versione App: 

1.4