Arrivano anche le offerte dei gestori virtuali per disabili visivi e non udenti

In un nostro precedente articolo, abbiamo voluto presentare tutte le offerte agevolate di telefonia mobile che i quattro più importanti operatori tradizionali mettono a disposizione di soggetti ciechi e sordi, in ottemperanza alla Deliberazione AGCOM 46/17. Tale deliberazione prevede tariffe a basso costo per non vedenti o non udenti che tengano conto di un congruo numero di SMS, minuti di conversazione e traffico dati.
In questo nuovo articolo, vogliamo invece mettere a confronto le tariffe agevolate che propongono i principali operatori virtuali di telefonia mobile.
Per chi non lo sapesse, gli operatori virtuali, sono soggetti che propongono offerte di telefonia mobile o fissa ma non hanno una propria rete di ripetitori o centrali telefoniche. Tali operatori, per svolgere il loro servizio, si appoggiano alle reti esistenti dei fornitori tradizionali. Per fare un esempio, l’operatore virtuale di telefonia mobile Fastweb, si appoggia per svolgere il proprio servizio sulla rete di telefonia mobile di Tim, proponendo però delle tariffe proprie.
Fatta questa doverosa premessa, seguono le offerte degli operatori virtuali principali con i collegamenti ai siti ufficiali dove reperire tutti i dettagli ed i moduli per la loro attivazione.

Fastweb

Fastweb ha previsto il piano chiamato Mobile Freedom, che prevede, a fronte di un canone di 4,98 euro ogni 4 settimane, minuti illimitati verso numeri nazionali e verso 50 destinazioni internazionali sia dall’Italia che in roaming, SMS illimitati verso numeri nazionali ed in roaming e 6 giga di internet in Italia ed in roaming fino ad un giga.
L’offerta è valida sia per utenti non vedenti che non udenti. Per avere tutte le informazioni in dettaglio, potete utilizzare il link ufficiale che trovate qui sotto.
Al link, troverete anche le offerte che l’operatore fa per la telefonia fissa e l’ADSL.

Collegamento alle offerte di Fastweb per non vedenti e non udenti

Kena Mobile

Questo operatore è, per così dire, la costola a basso costo di Tim. Per venire in contro alle esigenze di ciechi e sordi, propone una tariffa veramente aggressiva.
Per utenti ciechi, l’operatore prevede l’offerta denominata Kena per te parole che, senza alcun canone, prevede 2000 minuti di conversazione e 4 giga di internet in 3G.
Per utilizzatori sordi, sempre senza alcun canone, esiste l’offferta denominata Kena per te Messaggi che prevede 50 SMS al giorno e 4 giga di internet in 3G.
Per approfondire ed attivare l’offerta, potete consultare il link al sito ufficiale che trovate qui sotto.

Collegamento al sito di Kena Mobile con le offerte agevolate per non vedenti e non udenti

Poste Mobile

L’operatore virtuale di Poste Italiane, prevede due distinte offerte per non vedenti e non udenti.
Per chi a problemi di vista, l’operatore ha previsto un piano che al costo di 4 euro ogni 4 settimane, prevede 10 giga di traffico internet in 4G e 2000 crediti da poter utilizzare come minuti, SMS o mega per internet.
Per i clienti non udenti, è stata prevista una offerta che, al costo di 4 euro ogni 4 settimane, prevede 50 SMS al giorno verso numeri nazionali e 10 giga di internet in 4G.
Per tutte le informazioni e attivare le offerte, potete utilizzare i due link ufficiali dell’operatore che trovate qui sotto. I collegamenti sono due in quanto uno è per non vedenti e l’altro per non udenti.

Nota importante

Si fa presente che per l’attivazione delle suddette offerte, i gestori richiedono la presentazione della seguente documentazione:

  • Copia fronte e retro di un documento di identità valido
  • Certificazione dell’autorità sanitaria o altro soggetto preposto che certifichi lo stato di invalidità
  • Apposito modulo predisposto dal gestore per l’adesione all’offerta

La documentazione va inviata generalmente via Fax o raccomandata. Per alcuni gestori, è prevista anche l’attivazione direttamente recandosi in un punto vendita. Consultate i relativi siti per tutte le istruzioni operative.

Conclusioni

Anche gli operatori virtuali propongono ottime offerte e, per quello che offre se non si hanno particolari esigenze, indubbiamente l’operatore Kena Mobile, mette a disposizione una proposta molto aggressiva che non prevede nessun canone.
Purtroppo gli operatori mobili virtuali non sono solo quelli qui elencati ma gli altri, almeno al momento, non prevedono offerte agevolate. In ogni caso, appena si troveranno altre offerte, non esiteremo a pubblicarle.
Come sempre, i commenti sono aperti e se veniste a conoscenza di altre proposte, mettetele a disposizione di tutti.

Tags: 

2 Comments

non vi sembra strano o

non vi sembra strano o quantomeno discutibile che Fastweb non abbia ancora pubblicato i moduli con i quali presentare la richiesta di tale agevolazione, hanno avuto diversi mesi e una volta che sono stati obbligati alla fine non hanno ancora adempiuto ai loro doveri. Speriamo che almeno lo facciano al più presto

provato kena mobile per 2

provato kena mobile per 2 settimane, talvolta irraggiungibile e senza connessione sebbene il segnale era presente. impossibile poi chiamare molti numeri verdi e se poi vuoi rientrare in tim non ci sono promozioni, penso che fanno bene a chiamarli gestori virtuali, di virtuale hanno molto, in particolare la qualità