TecnoMaggio 2020: sette contributi, questa volta di mercoledì

Dopo le radiolezioni che hanno tenuto compagnia ai nostri ascoltatori per parecchio tempo, ci prendiamo una minipausa, si fa per dire, e riserviamo il mercoledì alla messa in onda di Tecno, la nostra rivista sull'accessibilità.

Tecno che sembra proprio voler far la voce grossa, giacché questo numero comprende ben sette contenuti, per piu' di 2 ore e trenta minuti di materiale.
Andiamo quindi a leggere nel dettaglio il sommario di questo numero di maggio:

Telegram su iOs: una questione decisamente spinosa. Vainer Broccoli ci farà ascoltare come si comporta un'app creata appositamente per ciechi che ha lo scopo di rendere Telegram accessibile anche su iPhone.
Cristina Luciani come sempre si occupa di ipovisione, trattando l'argomento inerente la gestione del tema scuro e l'inversione colori, sempre in ambiente IOS.
Spazio poi ai giochi con Alessio Lenzi ed Elena Brescacin, che ci introdurranno al salotto, nome italiano dato al set di audiogiochi chiamati Playrooms.
Continua poi l'appuntamento con Tomaso Nonis che ci farà ascoltare la seconda parte delle lezioni sull'app comandi per iOs, mentre
Simone Dal Maso si occuperà di illustrarci un player in grado di farci ascoltare i sottotitoli dei film e dei video di youtube, in ambiente Windows.
Spazio anche ai nostri ascoltatori, con un podcast di Gabriele Battaglia che inizierà ad introdurci al mondo degli scacchi con un software totalmente accessibile.
Non puo' mancare però anche un podcast di stampo piu' tecnico. Nella fattispecie, sarà Vincenzo Rubano ad effettuare una panoramica delle novità presenti nell'ultima build di Windows10.

Per ascoltarci potete utilizzare l’App NvApple scaricabile dall’Appstore di Apple o collegandosi direttamente al seguente link:
http://www.nv-radio.it:8000/stream
Coloro che invece preferissero ascoltarci attraverso gli assistenti vocali, potranno farlo chiedendo all’assistente Google di riprodurre NvRadio oppure chiedere ad Alexa di riprodurre Radio non vedenti accessibilità
Vi aspettiamo tutti quindi a partire dalle 21, mercoledì 3 giugno!

Tags: