Mac OS

Sistema operativo dei computer macintosh

Safari per Mac: Caricare le pagine senza immagini

A volte può capitare che durante la navigazione internet, le immagini possano dare non poco fastidio e talvolta arrivare addirittura a rallentare la navigazione.
Fortunatamente, esiste un trucco su Safari per Mac per nascondere queste fastidiose immagini che a noi non vedenti, probabilmente non sono di alcun aiuto. La guida per farle sparire una volta per tutte è la seguente:

Instagram e Voiceover: ecco come gestire il social più utilizzato in rete!

In questi ultimi giorni, in rete, si sono accese diverse discussioni sull'accessibilità o meno dell'applicazione Instagram da parte degli utilizzatori di Voiceover con iPhone o iPad ed ecco, per gli interesssati, una disamina con piccola guida per poter usufruire di questo social che tanto sta tirando in questo ultimo periodo.

Va detto che la procedura non è banalissima e che questo articolo sarà decisamente articolato e di certo non breve quindi mettiamoci comodi e iniziamo quest'avventura!

Loopback

Questo autentico gioiello perfettamente accessibile con VO consente, mediante la creazione di una o più schede audio virtuali, di passare l'audio fra più applicazioni e/o i dispositivi collegati al Mac. Tipici usi potrebbero essere la registrazione di podcast, internet radio o semplicemente per chi vuole fare ascoltare qualcosa durante una conversazione su Skype o FaceTime.

Boot Buddy

Questo software consente di creare una chiavetta USB per l'installazione di Mac OS qualora si intenda installare il sistema da zero, si abbiano più Mac o semplicemente da tenere in caso di problemi. A differenza di altri programmi simili, potremo sapere a che punto è la creazione della stessa usando VoiceOver.

Procedura per la creazione della chiavetta:

- prima di tutto sarà necessario dotarsi di una chiavetta o disco USB opportunamente partizionato, con una capienza minima di 16 gb, avendo cura di salvare eventuali contenuti poiché essi verranno cancellati;

Reinstallazione Mac OS Sierra 10.12.2 per riavere Luca compac

L'uscita di Mac OS Sierra si è portata dietro, come tutti già sanno, la più classica delle situazioni che si può definire tra luci ed ombre e se per chi non ha esigenze particolari, tutto sommato, le cose sono più positive che altro, per chi deve avvalersi di tecnologia assistiva (leggasi Voiceover) la situazione si è subito rivelata non proprio rosea.

Ulysses: produttività senza distrazioni

Ulysses è un editor di testi avanzato disponibile per mac e per iOS che permette di essere produttivi senza distrazioni: in apparenza i suo uso può sembrare complicato, perché i testi vengono scritti con un linguaggio di marcatura, ma in realtà non occorre conoscere a fondo codici e linguaggi specifici a meno che non si voglia utilizzare le funzioni per esperti (includere righe di codici eseguibili all'interno dei testi, per esempio). Tutte le funzioni, infatti, sono a disposizione tramite menu o comandi da tastiera.

Decibel

Uno degli aspetti più interessanti, ed allo stesso tempo più annosi, per chi utilizza un computer Mac è sicuramente, e non lo scopriamo certo noi, quello legato al mondo della musica.

Per chi non è particolarmente fanatico il mega player iTunes potrebbe essere sufficiente, ma per i più schizzinosi?

Di situazioni ne esistono tantissime, ma poche possono rispettare quei parametri di qualità della riproduzione e soprattutto di accessibilità che tanto ci sono care. Decibel racchiude in sé tutte queste caratteristiche!

Gestore ricette di Paprika

Per tutti gli appassionati di cucina ecco uno strumento straordinario il quale permette di organizzare le informazioni relative alle proprie ricette e molto altro in maniera ordinata e flessibile.

Il gestore di ricette Paprika App, infatti, consente di gestire tutto ciò che si può desiderare a proposito delle ricette, della loro preparazione e... persino degli ingredienti da acquistare per cucinarle!

impostare data e ora da riga di comando quando si reinstalla osX da 0

Questo trucco pu essere utile soprattutto nel caso in cui si avvii il Mac da una chiavetta per effettuare l'installazione di OS X da 0 e non sia possibile impostare la data dalle preferenze di sistema; infatti, l'installazione del sistema operativo con una data non corretta, porterà al fallimento della stessa. Vediamo, quindi, come Procedere:

Una volta all'interno di osX Recovery, premiamo vo+m e spostiamoci con la freccia a destra fino a Utility, poi scendiamo fino a sentire terminale e premiamo invio.

Come spostare la cartella dropbox senza incorrere in problemi

Sebbene la finestra delle preferenze di dropbox consenta di spostare la cartella usata localmente per la sincronizzazione in in un percorso diverso da quello stabilito inizialmente, occorre dire che questa procedura è tutt’altro che efficace. Non si contano, infatti, le segnalazioni di problemi che essa comporta: da alterazioni sui file apparentemente inspiegabili ad un fastidioso messaggio d’errore che recita

Backup di un device IOS con Itunes: ora non si perde la disposizione a cartelle!

Uno dei crucci più pressanti, per chi deve inizializzare un dispositivo come un iPhone, risulta sempre il ripristinare un backup che non stravolga la nostra struttura a cartelle, indispensabile se abbiamo un certo numero di app installate sul device.

A risolvere questo problema, direte voi, esiste il ripristino di un backup su iCloud, ma con i problemi, purtroppo molto frequenti, che abbiamo in Italia con le connessioni internet la cosa può risultare quantomeno lunga.

Resettare la password di sistema sul nostro Mac

Una delle situazioni più consuete, ed anche scomode, che si possono verificare quando si usa un computer Macintosh è il dimenticarsi la password di sistema.

De facto, senza questa parola chiave non si possono effettuare operazioni di installazione e/o disinstallazione sul nostro dispositivo, ma, ancor peggio, non si può nemmeno accedere alla macchina se abbiamo impostato la finestra di login all'accensione.

The blind swordsman

The blind swordsman è un gioco in Flash ideato da Evil Dog Productions. Inc. In questo semplice ma divertentissimo titolo vestiremo i panni di uno spadaccino diventato cieco in seguito a una maledizione.

La nostra missione sarà quella di arrivare alla torre Kajim, dove, secondo la leggenda, esiste uno stregone capace di curare la nostra maledizione.

Note sull'installazione

È bene tenere in considerazione alcuni fattori se si vuole provare il gioco:

CotEditor

Il mondo degli editor di testo non manca certo di scelta anche in ambito os X, ma questo CotEditor ha destato davvero il nostro interesse!

Si tratta di un software pensato per l'editing più comunemente inteso, ma con il focus parecchio incentrato sul mondo della programmazione.

Se consideriamo, poi, che stiamo parlando di un programma completamente freeware, ecco come il tutto ci porti a proporlo ai nostri lettori!

Pagine

Abbonamento a RSS - Mac OS